Auto

Feb 10 2019

Affitti brevi per le vacanze, ecco le regole da rispettare, come affittare casa vacanze. #Come #affittare #casa #vacanze


Come affittare casa vacanze

Poiché anche la locazione turistica, per effetto della legge 431/98, deve rispettare il requisito della forma scritta, la Confedilizia ha redatto due modelli di contratto da utilizzarsi per soddisfare esigenze di locazione turistica lunga (il "contratto casa vacanze") o breve (il "contratto week-end").

Poiché anche la locazione turistica, per effetto della legge 431/98, deve rispettare il requisito della forma scritta, la Confedilizia ha redatto due modelli di contratto da utilizzarsi per soddisfare esigenze di locazione turistica lunga (il "contratto casa vacanze") o breve (il "contratto week-end").

Con il "contratto casa vacanze" si regolano la durata della locazione; la disdetta del contratto, l’entità del canone, delle spese accessorie nonché del deposito cauzionale; l’utilizzo di spazi accessori, se esistenti (quali la cantina, l’autorimessa, il posto macchina ecc.); inoltre il conduttore dichiara specificamente il motivo turistico, nel senso anzidetto, e la sua stabile residenza.

Con il "contratto week-end" si loca un immobile per un breve periodo (un fine-settimana, di solito). Anche in questo contratto vi sono la specifica menzione della finalità turistica del conduttore, la clausola sull’entità del canone e del deposito cauzionale nonché la pattuizione forfettaria dei consumi utenze (luce, acqua, gas ecc.). Il conduttore è, inoltre, reso edotto che l’appartamento è sprovvisto di biancheria da bagno e da letto e che deve provvedere direttamente al riassetto quotidiano dell’abitazione (ciò, ad evitare che si ricada nella fattispecie dell’attività di affittacamere).


Written by MICHIGAN


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *